Oltre alla nomenclatura del dato sensibile, allo sfiancante censimento dell'oggettivo e del tangibile, c'è di più: basta aguzzare lo sguardo, appostarsi pazientemente dietro alle pagine per assistere all'emersione di un continente notturno, nebbioso, inquietante. Laddove accadono "cose strane e misteriose", come scriveva Tommaso Landolfi, "che corrono navigano girano per conto loro mentre noi dormiamo".

Per un'ipotesi tutta italiana del "fantastico"

FERLITA, SALVATORE
2017

Abstract

Oltre alla nomenclatura del dato sensibile, allo sfiancante censimento dell'oggettivo e del tangibile, c'è di più: basta aguzzare lo sguardo, appostarsi pazientemente dietro alle pagine per assistere all'emersione di un continente notturno, nebbioso, inquietante. Laddove accadono "cose strane e misteriose", come scriveva Tommaso Landolfi, "che corrono navigano girano per conto loro mentre noi dormiamo".
978-88-99470-18-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/124424
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact