Uno degli effetti principali della scabrezza di parete sui moti turbolenti è il rallentamento della corrente, dovuto all’aumento delle resistenze della parete. Tale effetto si evidenzia con l’abbassamento del profilo della velocità media longitudinale nella regione logaritmica, definito “funzione scabrezza”. Numerose ricerche sono state condotte ponendo in relazione tale funzione con l’altezza degli elementi scabri, facendo riferimento, nella maggior parte dei casi, a forme geometricamente regolari della scabrezza (barre a sezione quadrata, semicircolare, etc. disposte ortogonalmente alla direzione principale del moto). Minore attenzione è stata invece posta allo studio di forme irregolari, nonostante questa condizione rappresenti la regola nelle applicazioni ambientali. Nel presente studio sono state condotte simulazione numeriche, con tecniche di Large Eddy Simulation (LES), del moto turbolento su pareti con scabrezza geometricamente irregolare. I risultati ottenuti hanno chiaramente evidenziato l’esistenza di una elevata correlazione tra la pendenza media ES delle corrugazioni della parete ed i valori della funzione scabrezza. Tale parametro geometrico, inoltre, influenza direttamente le modalità secondo cui gli sforzi di natura viscosa e quelli legati alla pressione contribuiscono alla resistenza al moto complessiva offerta da una parete scabra

Influenza della pendenza media delle corrugazioni di una parete scabra sul campo di moto turbolento

DE MARCHIS, MAURO;
2008

Abstract

Uno degli effetti principali della scabrezza di parete sui moti turbolenti è il rallentamento della corrente, dovuto all’aumento delle resistenze della parete. Tale effetto si evidenzia con l’abbassamento del profilo della velocità media longitudinale nella regione logaritmica, definito “funzione scabrezza”. Numerose ricerche sono state condotte ponendo in relazione tale funzione con l’altezza degli elementi scabri, facendo riferimento, nella maggior parte dei casi, a forme geometricamente regolari della scabrezza (barre a sezione quadrata, semicircolare, etc. disposte ortogonalmente alla direzione principale del moto). Minore attenzione è stata invece posta allo studio di forme irregolari, nonostante questa condizione rappresenti la regola nelle applicazioni ambientali. Nel presente studio sono state condotte simulazione numeriche, con tecniche di Large Eddy Simulation (LES), del moto turbolento su pareti con scabrezza geometricamente irregolare. I risultati ottenuti hanno chiaramente evidenziato l’esistenza di una elevata correlazione tra la pendenza media ES delle corrugazioni della parete ed i valori della funzione scabrezza. Tale parametro geometrico, inoltre, influenza direttamente le modalità secondo cui gli sforzi di natura viscosa e quelli legati alla pressione contribuiscono alla resistenza al moto complessiva offerta da una parete scabra
9788860742209
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/10485
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact