Le risorse reali per il turismo relazionale