Le iscrizioni fenicie e puniche redatte su oggetti di uso quotidiano costituiscono un variegato corpus epigrafico proveniente oltre che dalla madrepatria anche dalle diverse aree geografiche toccate dall’espansione fenicia e da zone limitrofe e si inquadrano nell’ambito di un ampio arco cronologico compreso tra il X secolo a.C. e i primi secoli dell’era cristiana. Si presenta una sintesi della situazione documentaria.

Instrumenta inscripta: documenti epigrafici fenici e punici

DE SIMONE, ROSSANA
2016

Abstract

Le iscrizioni fenicie e puniche redatte su oggetti di uso quotidiano costituiscono un variegato corpus epigrafico proveniente oltre che dalla madrepatria anche dalle diverse aree geografiche toccate dall’espansione fenicia e da zone limitrofe e si inquadrano nell’ambito di un ampio arco cronologico compreso tra il X secolo a.C. e i primi secoli dell’era cristiana. Si presenta una sintesi della situazione documentaria.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/109133
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact