«Qualche cosa» da trovare. Penna 1930-1939