Traduzioni nelle epigrafi neopuniche nordafricane?