Elettronica e digitale in archeologia: considerazioni metodologiche