Città e architettura del limite. La frontiera come nuovo margine di globalizzazione