Verso un’ecologia dei conflitti: G. Bateson e la gestione pedagogica delle differenze