Il problema dell'accertamento della responsabilità alla luce della sentenza n. 1996/94 della Cassazione