Il falso ideologico nelle certificazioni sanitarie e nella consulenza tecnica di parte