SOMMARIO: 1. Fondamento nel Trattato di Maastricht della strategia globale per la democrazia e prassi attuativa in Libia ed Ucraina. – 2. Non conformità al diritto internazionale vigente di tale prassi attuativa. – 3. La European Union Global Strategy del 2016 reinterpreta la nozione di sicurezza umana a fini democratici. – 4. L’Unione europea prefigura la “trasformazione” del diritto internazionale per legittimare la strategia globale per la democrazia.

La strategia globale dell'Unione europea per la democrazia

BARGIACCHI, PAOLO
2017

Abstract

SOMMARIO: 1. Fondamento nel Trattato di Maastricht della strategia globale per la democrazia e prassi attuativa in Libia ed Ucraina. – 2. Non conformità al diritto internazionale vigente di tale prassi attuativa. – 3. La European Union Global Strategy del 2016 reinterpreta la nozione di sicurezza umana a fini democratici. – 4. L’Unione europea prefigura la “trasformazione” del diritto internazionale per legittimare la strategia globale per la democrazia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/123893
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact