Una rilettura della decorazione musiva del triconco della Villa del Casale a Piazza Armerina