Sono i risultati di una attività di ricerca sui temi del riuso dello spazio pubblico attraverso azioni di rigenerazione urbana per la città resiliente, promossa dal gruppo di ricerca Healing the City dell’Università di Enna Kore, svolto in collaborazione con la Etsav UPC di Barcellona. L’obiettivo è quello di analizzare e progettare lo spazio pubblico come motore della rigenerazione urbana e comprendere le stratificazioni urbane attraverso la multiforme complessità dello spazio pubblico. È stato affrontato il caso studio di una strada del centro storico barcellonese che, per ragioni di diversa natura, rappresenta uno spazio poco vitale e di scarsa attività e per il quale è sembrato necessario un intervento terapeutico di rigenerazione urbana. Il gruppo di ricerca ha promosso un progetto, presentato anche alla Biennale dello Spazio Pubblico di Roma, basato sulla valorizzazione delle opportunità urbane e architettoniche che il riuso dello spazio pubblico esistente può offrire alla città stessa coniugandolo con l’elaborazione di azioni progettuali in grado di agire sulla resilienza urbana in relazione ai cambiamenti climatici in atto. I temi del riuso degli spazi dismessi, della organizzazione di eventi temporanei, e della riqualificazione degli spazi non utilizzati (di proprietà pubblica e privata), sono concretizzati nel caso studio attraverso delle politiche che consentano di creare una sharing economy and communities, di verificare la fattibilità economica attraverso uno strategic plan e di implementare azioni di governance abili anche nella gestione dei rischi ambientali. Questa è la policy promossa dalla rete accademica di cui la Kore di Enna e la UPC di Barcellona sono capofila e di cui fanno parte quattro scuole di architettura nazionali, e partner di rilievo internazionale come Public Space del CCCB di Barcellona, Barcelona Regional e Anas.

Healing the City. Il riuso e la rigenerazione nel progetto strategico della Calle Sant Pere Mitjà a Brcellona.

Gianluca Burgio;Maurizio Francesco Errigo
2017

Abstract

Sono i risultati di una attività di ricerca sui temi del riuso dello spazio pubblico attraverso azioni di rigenerazione urbana per la città resiliente, promossa dal gruppo di ricerca Healing the City dell’Università di Enna Kore, svolto in collaborazione con la Etsav UPC di Barcellona. L’obiettivo è quello di analizzare e progettare lo spazio pubblico come motore della rigenerazione urbana e comprendere le stratificazioni urbane attraverso la multiforme complessità dello spazio pubblico. È stato affrontato il caso studio di una strada del centro storico barcellonese che, per ragioni di diversa natura, rappresenta uno spazio poco vitale e di scarsa attività e per il quale è sembrato necessario un intervento terapeutico di rigenerazione urbana. Il gruppo di ricerca ha promosso un progetto, presentato anche alla Biennale dello Spazio Pubblico di Roma, basato sulla valorizzazione delle opportunità urbane e architettoniche che il riuso dello spazio pubblico esistente può offrire alla città stessa coniugandolo con l’elaborazione di azioni progettuali in grado di agire sulla resilienza urbana in relazione ai cambiamenti climatici in atto. I temi del riuso degli spazi dismessi, della organizzazione di eventi temporanei, e della riqualificazione degli spazi non utilizzati (di proprietà pubblica e privata), sono concretizzati nel caso studio attraverso delle politiche che consentano di creare una sharing economy and communities, di verificare la fattibilità economica attraverso uno strategic plan e di implementare azioni di governance abili anche nella gestione dei rischi ambientali. Questa è la policy promossa dalla rete accademica di cui la Kore di Enna e la UPC di Barcellona sono capofila e di cui fanno parte quattro scuole di architettura nazionali, e partner di rilievo internazionale come Public Space del CCCB di Barcellona, Barcelona Regional e Anas.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/128564
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact