Il mare nostrum è stato ed è culla di cultura, le cui acque sono state popolate e attraversate da personaggi mitici come Menesteo, re di Atene e capitano della Guerra di Troia. Menesteo è il personaggio principale dell’ultimo romanzo di María Teresa León, scrittrice spagnola, esule a seguito della Guerra Civile del 1939 nelle terre ispanoamericane d’oltreoceano, assieme al marito, Rafael Alberti. La scrittrice riprende i motivi del poema Ora marítima (1953) composto da Alberti alcuni anni prima, dove parla del mitico eroe greco, fondatore de El Puerto de Santa María (Spagna), e tesse una storia sul temerario marinaio approdato in terra straniera. L’obiettivo del saggio oltre a descrivere la genesi dell’opera e il suo significato vuole essere essere una riflessione sulla amarezza d’esilio e sui risvolti epistemologici, psicologici ed esperienziali dell’essere esule nel passato e nell’attualità.

Favola amara di María Teresa León. Menesteos de abril, metafora contemporanea dell'esilio.

MESSINA FAJARDO, TRINIS ANTONIETTA
2017

Abstract

Il mare nostrum è stato ed è culla di cultura, le cui acque sono state popolate e attraversate da personaggi mitici come Menesteo, re di Atene e capitano della Guerra di Troia. Menesteo è il personaggio principale dell’ultimo romanzo di María Teresa León, scrittrice spagnola, esule a seguito della Guerra Civile del 1939 nelle terre ispanoamericane d’oltreoceano, assieme al marito, Rafael Alberti. La scrittrice riprende i motivi del poema Ora marítima (1953) composto da Alberti alcuni anni prima, dove parla del mitico eroe greco, fondatore de El Puerto de Santa María (Spagna), e tesse una storia sul temerario marinaio approdato in terra straniera. L’obiettivo del saggio oltre a descrivere la genesi dell’opera e il suo significato vuole essere essere una riflessione sulla amarezza d’esilio e sui risvolti epistemologici, psicologici ed esperienziali dell’essere esule nel passato e nell’attualità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/128622
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact