Sex(t)ualities. Morfologie del corpo tra visioni e narrazioni