Sopraffazione e femminismo nella poetica contestaria di Angela Figuera Aymerich