Un'officina umanistica: l'epistolografia fra Petrarca e Boccaccio