Il Centro di Ricerca L.E.D.A., recentemente entrato in funzione presso l’Università di Enna “Kore”, comprende importanti infrastrutture di ricerca operanti nel campo dell’ingegneria antisismica e nella dinamica strutturale, come il sistema di due tavole vibranti a sei gradi di libertà. Il versatile sistema di controllo consente l’utilizzo delle tavole sia in maniera disgiunta che simultaneamente. All’occorrenza, le due tavole possono essere collegate tra loro, formando un’unica tavola di 10 x 4 metri. Il sistema così formato consente di eseguire prove sismiche su modelli in scala ridotta o a scala reale, prove di qualifica su dispostivi di controllo innovativi per la protezione sismica delle strutture, ma anche analisi dinamiche su grandi macchinari o su sistemi meccanici in genere. In questo lavoro vengono mostrate le capacità del sistema di controllo di riprodurre fedelmente le storie temporali di accelerazione desiderate, naturali o artificiali. La corretta esecuzione delle prove su tavola vibrante, infatti, dipende fortemente dalla eliminazione delle eventuali distorsioni tra i segnali desiderati e quelli riprodotti che dipendono essenzialmente dalle caratteristiche dinamiche dell’intero sistema composto da massa di reazione – sistema di attuazione oleodinamica – modello strutturale in prova. Le capacità delle tavole vibranti del L.E.D.A. nel riprodurre storie temporali di accelerazione sono state verificate secondo diverse configurazioni di prova: tavola singola senza carico; tavola singola con 40 t di carico; entrambe le tavole senza connessione meccanica in moto sincrono con carico da 22 t; tavole unite con carico da 66 t. Queste prove hanno avuto lo scopo di valutare e misurare l’accuratezza e la fedeltà con cui le tavole vibranti sono in grado di riprodurre i segnali in ingresso.

Il sistema di tavole vibranti del centro di ricerca L.E.D.A.: caratteristiche e prestazioni dinamiche

navarra, Giacomo;Lo Iacono, Francesco
2019

Abstract

Il Centro di Ricerca L.E.D.A., recentemente entrato in funzione presso l’Università di Enna “Kore”, comprende importanti infrastrutture di ricerca operanti nel campo dell’ingegneria antisismica e nella dinamica strutturale, come il sistema di due tavole vibranti a sei gradi di libertà. Il versatile sistema di controllo consente l’utilizzo delle tavole sia in maniera disgiunta che simultaneamente. All’occorrenza, le due tavole possono essere collegate tra loro, formando un’unica tavola di 10 x 4 metri. Il sistema così formato consente di eseguire prove sismiche su modelli in scala ridotta o a scala reale, prove di qualifica su dispostivi di controllo innovativi per la protezione sismica delle strutture, ma anche analisi dinamiche su grandi macchinari o su sistemi meccanici in genere. In questo lavoro vengono mostrate le capacità del sistema di controllo di riprodurre fedelmente le storie temporali di accelerazione desiderate, naturali o artificiali. La corretta esecuzione delle prove su tavola vibrante, infatti, dipende fortemente dalla eliminazione delle eventuali distorsioni tra i segnali desiderati e quelli riprodotti che dipendono essenzialmente dalle caratteristiche dinamiche dell’intero sistema composto da massa di reazione – sistema di attuazione oleodinamica – modello strutturale in prova. Le capacità delle tavole vibranti del L.E.D.A. nel riprodurre storie temporali di accelerazione sono state verificate secondo diverse configurazioni di prova: tavola singola senza carico; tavola singola con 40 t di carico; entrambe le tavole senza connessione meccanica in moto sincrono con carico da 22 t; tavole unite con carico da 66 t. Queste prove hanno avuto lo scopo di valutare e misurare l’accuratezza e la fedeltà con cui le tavole vibranti sono in grado di riprodurre i segnali in ingresso.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/137222
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact