Nel dibattito recente il nexus tra lo studio dei movimenti della popolazione causati da mutamenti climatici o prodotti da ragioni di tipo ambientale ha acquisito una rinnovata centralità nel mondo politico-mediatico ed è oggetto di analisi da parte del mondo scientifico 1. La Banca Mondiale (2018) stima che nel periodo 2008-13 circa 166 milioni di persone si sono spostate per cause climatiche e che entro il 2050 i migranti climatici saranno circa 200 milioni.

MIGRAZIONI AMBIENTALI E VULNERABILITA': UNA NARRAZIONE ALTERNATIVA

TALAMO G.
2019

Abstract

Nel dibattito recente il nexus tra lo studio dei movimenti della popolazione causati da mutamenti climatici o prodotti da ragioni di tipo ambientale ha acquisito una rinnovata centralità nel mondo politico-mediatico ed è oggetto di analisi da parte del mondo scientifico 1. La Banca Mondiale (2018) stima che nel periodo 2008-13 circa 166 milioni di persone si sono spostate per cause climatiche e che entro il 2050 i migranti climatici saranno circa 200 milioni.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/137323
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact