Tutela della democrazia e (neo)fascismo