Argomento dell'articolo sono i mosaici della Villa del Casale a Piazza Armerina, considerati dal punto di vista della comunicazione visiva. A tale scopo si è approfondito il tema della visibilità dei mosaici, del rapporto con l'osservatore e con i percorsi all'interno degli ambienti, per definire in che modo le immagini potessero interagire con i fruitori della Villa, sia a livello dei committenti, sia da parte di visitatori, in questo caso diversamente a seconda del loro ruolo sociale e del rapporto con i proprietari. L'area del Triclinio risulta particolarmente interessante da questo punto di vista, anche per nuove interpretazioni qui proposte, che interessano le immagini mitologiche al suo interno.

I mosaici e le pitture della Villa del Casale: un linguaggio per immagini

Barresi, Paolo;
2019

Abstract

Argomento dell'articolo sono i mosaici della Villa del Casale a Piazza Armerina, considerati dal punto di vista della comunicazione visiva. A tale scopo si è approfondito il tema della visibilità dei mosaici, del rapporto con l'osservatore e con i percorsi all'interno degli ambienti, per definire in che modo le immagini potessero interagire con i fruitori della Villa, sia a livello dei committenti, sia da parte di visitatori, in questo caso diversamente a seconda del loro ruolo sociale e del rapporto con i proprietari. L'area del Triclinio risulta particolarmente interessante da questo punto di vista, anche per nuove interpretazioni qui proposte, che interessano le immagini mitologiche al suo interno.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/138000
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact