L’habitat rupestre di Rometta tra Tardoantico e Medioevo: i luoghi di culto