Tempi di vita e di lavoro tra legge e contrattazione collettiva