La necessità di coltivare semi di libertà