Partendo dalla committenza Lupi di Soragna sia nella Basilica sia nell'Oratorio di San Giorgio in Padova, il contributo analizza in modo in cui Lombardo della Seta, l'ultimo segretario dell'ormai defunto Francesco Petrarca, guida Altichiero nella scelta degli elementi pittorici della scena del battesimo alla luce della poetica petrarchesca come questa si estrinseca non solo nel Canzoniere ma anche nel De viris illustribus, nel Virgilio ambrosiano e nel Testamento

Il ritratto di Petrarca nell'Oratorio di San Giorgio: Altichiero fra omaggio e citazione in memoriam

Rodney Lokaj
2021

Abstract

Partendo dalla committenza Lupi di Soragna sia nella Basilica sia nell'Oratorio di San Giorgio in Padova, il contributo analizza in modo in cui Lombardo della Seta, l'ultimo segretario dell'ormai defunto Francesco Petrarca, guida Altichiero nella scelta degli elementi pittorici della scena del battesimo alla luce della poetica petrarchesca come questa si estrinseca non solo nel Canzoniere ma anche nel De viris illustribus, nel Virgilio ambrosiano e nel Testamento
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/153044
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact