Questo saggio prende spunto dalle osservazioni di Edgar Allan Poe sull’arredare. Ovviamente le posizioni dello scrittore americano sono da riferirsi alla sua epoca, la quale esprimeva un gusto e una visione del mondo peculiari; tuttavia, come meglio spiegheremo più avanti, alcune osservazioni di Poe ci sono state utili come base per un’indagine, sicuramente meno filosofica di quella portata a termine dall’autore americano, sul significato dell’arredare. L’atto dell’arredare la casa può essere inteso come un atto di conquista di uno spazio, ed è un atto che si compie ormai da millenni. I mobili, l’arredo e la decorazione sono gli strumenti di quest’atto, dietro il quale si delineano questioni sociali, economiche, funzionali e figurative. Arredare è sempre stato un gesto abbastanza complesso, nonostante ci appaia come un’azione del tutto naturale. Tale azione, probabilmente, richiede quell’atteggiamento filosofico al quale si riferisce Edgar Allan Poe perché l’esperienza dell’arredare è direttamente connessa con l’esperienza del vivere.

La Filosofia dell'Arredamento

BURGIO, GIANLUCA
2011-01-01

Abstract

Questo saggio prende spunto dalle osservazioni di Edgar Allan Poe sull’arredare. Ovviamente le posizioni dello scrittore americano sono da riferirsi alla sua epoca, la quale esprimeva un gusto e una visione del mondo peculiari; tuttavia, come meglio spiegheremo più avanti, alcune osservazioni di Poe ci sono state utili come base per un’indagine, sicuramente meno filosofica di quella portata a termine dall’autore americano, sul significato dell’arredare. L’atto dell’arredare la casa può essere inteso come un atto di conquista di uno spazio, ed è un atto che si compie ormai da millenni. I mobili, l’arredo e la decorazione sono gli strumenti di quest’atto, dietro il quale si delineano questioni sociali, economiche, funzionali e figurative. Arredare è sempre stato un gesto abbastanza complesso, nonostante ci appaia come un’azione del tutto naturale. Tale azione, probabilmente, richiede quell’atteggiamento filosofico al quale si riferisce Edgar Allan Poe perché l’esperienza dell’arredare è direttamente connessa con l’esperienza del vivere.
9788890467394
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/19726
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact