Delle “Sagre Grotte Vaticane” e del “Vacuo, chiamato Confessione dentro il Tempio, avanti il Ciborio”