Sulla necessità di norme generali di diritto internazionale per una tutela effettiva dei diritti umani