PLURALISMO, SOCIETÀ LIBERA E AZIENDA