"Frugando e liberando l'anima dei fanciulli". L'incontro tra Michele Crimi e Maurilio Salvoni