Il racconto al bivio tra educazione e narrazione