Nel contesto caratterizzato dall’introduzione in Italia di fondamentali provvedimenti normativi quali quelli contro lo stalking e il femminicidio, questo contributo intende identificare quali rappresentazioni della violenza sulle donne e quali strategie comunicative di prevenzione e contrasto del fenomeno emergano dalle campagne di comunicazione sociale promosse dal Governo italiano. Per raggiungere questo obiettivo il lavoro si articola in tre parti. La prima parte, partendo da un’analisi desk, presenta e discute i principali risultati delle più recenti indagini condotte dall’ISTAT sulla violenza nei confronti delle donne in Italia. La seconda parte approfondisce da un punto di vista teorico il contributo che le campagne di comunicazione sociale possono offrire per prevenire e contrastare il fenomeno. La terza parte presenta metodo e risultati di una ricerca nella quale è stata condotta un’analisi testuale delle campagne di pubblicità sociale realizzate tramite spot televisivi dal Dipartimento per le Pari Opportunità del Governo italiano tra il 2009 e il 2013. Le conclusioni evidenziano quali rappresentazioni della violenza nei confronti delle donne siano state diffuse, in quali modi sia stato tematizzato il rapporto tra uomini e donne, e quali valori, atteggiamenti, comportamenti e specifici servizi siano stati promossi per arginare il fenomeno della violenza.

"La comunicazione sociale a tutela delle donne. Rappresentazioni della violenza sulle donne e strategie comunicative nelle campagne di comunicazione sociale del Governo italiano”

POLIZZI, GABRIELLA;
2015

Abstract

Nel contesto caratterizzato dall’introduzione in Italia di fondamentali provvedimenti normativi quali quelli contro lo stalking e il femminicidio, questo contributo intende identificare quali rappresentazioni della violenza sulle donne e quali strategie comunicative di prevenzione e contrasto del fenomeno emergano dalle campagne di comunicazione sociale promosse dal Governo italiano. Per raggiungere questo obiettivo il lavoro si articola in tre parti. La prima parte, partendo da un’analisi desk, presenta e discute i principali risultati delle più recenti indagini condotte dall’ISTAT sulla violenza nei confronti delle donne in Italia. La seconda parte approfondisce da un punto di vista teorico il contributo che le campagne di comunicazione sociale possono offrire per prevenire e contrastare il fenomeno. La terza parte presenta metodo e risultati di una ricerca nella quale è stata condotta un’analisi testuale delle campagne di pubblicità sociale realizzate tramite spot televisivi dal Dipartimento per le Pari Opportunità del Governo italiano tra il 2009 e il 2013. Le conclusioni evidenziano quali rappresentazioni della violenza nei confronti delle donne siano state diffuse, in quali modi sia stato tematizzato il rapporto tra uomini e donne, e quali valori, atteggiamenti, comportamenti e specifici servizi siano stati promossi per arginare il fenomeno della violenza.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/98530
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact