Gli scavi archeologici preventivi per la realizzazione della Metro C a Roma, hanno visto per la prima volta a Roma l’esecuzione di rilevamento tridimensionale, basato su sistemi di Image Base Modelling e di Range Base Modelling, utilizzati come strumento quotidiano di documentazione. Di fianco ad essa è stata realizzata una schedatura delle differenti evidenze archeologiche quali Unità Stratigrafiche, Unità Stratigrafiche Murarie, Unità Stratigrafiche di Rivestimento e dei vari materiali rinvenuti; tale schedatura è avvenuta utilizzando strumenti e prodotti differenziati. Legata allo scavo è infine una ulteriore serie di documenti realizzati in maniera disparata in archivi differenziati. Sulla base della documentazione prodotta si è pensato di realizzare un GIS per lo scavo stratigrafico in grado di gestire la documentazione differenziata, sia integrando in un unico prodotto realizzato ad HOC i vari DBMS realizzati, sia utilizzando strumenti quali il CMS. I dati vengono gestiti, interrogati ed elaborati sia in forma planimetrica che in ambito tridimensionale tramite ArcGis 10.2.

Roma, Metro C: il GIS per la gestione della documentazione 3D degli scavi stratigrafici preventivi

BRIENZA, EMANUELE;
2014

Abstract

Gli scavi archeologici preventivi per la realizzazione della Metro C a Roma, hanno visto per la prima volta a Roma l’esecuzione di rilevamento tridimensionale, basato su sistemi di Image Base Modelling e di Range Base Modelling, utilizzati come strumento quotidiano di documentazione. Di fianco ad essa è stata realizzata una schedatura delle differenti evidenze archeologiche quali Unità Stratigrafiche, Unità Stratigrafiche Murarie, Unità Stratigrafiche di Rivestimento e dei vari materiali rinvenuti; tale schedatura è avvenuta utilizzando strumenti e prodotti differenziati. Legata allo scavo è infine una ulteriore serie di documenti realizzati in maniera disparata in archivi differenziati. Sulla base della documentazione prodotta si è pensato di realizzare un GIS per lo scavo stratigrafico in grado di gestire la documentazione differenziata, sia integrando in un unico prodotto realizzato ad HOC i vari DBMS realizzati, sia utilizzando strumenti quali il CMS. I dati vengono gestiti, interrogati ed elaborati sia in forma planimetrica che in ambito tridimensionale tramite ArcGis 10.2.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/99927
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact