A proposito del trattamento chirurgico della sindrome da ricanalizzazione post-trombotica