This paper presents the results of an experimental campaign intended to measure the vibrations of the silver statue of the Immaculate Conception (1647), kept in the church of San Francesco d'Assisi in Palermo. The accelerations of several target points on the statue have been recorded during the annual procession on December the 8th 2009 and during a series of “ad hoc” tests conducted inside the church. Although, this study is concerned with knowing the real entity of vibrations induced during the transportation in procession, indeed it stresses the fundamental role of dynamic tests for structural characterization. In fact, the analysis of recorded acceleration has stressed not only, that the strongest vibrations, are due to the lack of synchronism among the carriers, but also a failure of restraints in transversal direction, between the statue and its wood support. Nel presente lavoro vengono presentati i risultati di una campagna sperimentale volta alla misura delle vibrazioni indotte sul simulacro argenteo (1647) dell’Immacolata, conservato presso la chiesa di San Francesco d’Assisi in Palermo, durante la processione per le vie cittadine. Tale studio, volto alla conoscenza delle reali entità di sollecitazioni indotte sul simulacro durante il trasporto in processione, ha messo in evidenza l’utilità delle prove dinamiche per caratterizzare il comportamento strutturale ed eventualmente individuare anomalie nel sistema di vincolo. Infatti i risultati delle analisi dei segnali registrati, sia durante la processione dell’8 dicembre 2009, che durante una serie di prove ad hoc realizzate all’interno della chiesa, hanno messo in luce che le vibrazioni di maggiore entità si raggiungono durante le fasi di abbassamento del fercolo dovuto alla non perfetta sincronizzazione dei movimenti dei portatori, ma anche un’anomalia del sistema di vincolo tra la statua ed il fercolo in legno sottostante

Misura delle vibrazioni sul simulacro argenteo dell'Immacolata in processione

NAVARRA, GIACOMO CAMILLO;LO IACONO, FRANCESCO;
2011

Abstract

This paper presents the results of an experimental campaign intended to measure the vibrations of the silver statue of the Immaculate Conception (1647), kept in the church of San Francesco d'Assisi in Palermo. The accelerations of several target points on the statue have been recorded during the annual procession on December the 8th 2009 and during a series of “ad hoc” tests conducted inside the church. Although, this study is concerned with knowing the real entity of vibrations induced during the transportation in procession, indeed it stresses the fundamental role of dynamic tests for structural characterization. In fact, the analysis of recorded acceleration has stressed not only, that the strongest vibrations, are due to the lack of synchronism among the carriers, but also a failure of restraints in transversal direction, between the statue and its wood support. Nel presente lavoro vengono presentati i risultati di una campagna sperimentale volta alla misura delle vibrazioni indotte sul simulacro argenteo (1647) dell’Immacolata, conservato presso la chiesa di San Francesco d’Assisi in Palermo, durante la processione per le vie cittadine. Tale studio, volto alla conoscenza delle reali entità di sollecitazioni indotte sul simulacro durante il trasporto in processione, ha messo in evidenza l’utilità delle prove dinamiche per caratterizzare il comportamento strutturale ed eventualmente individuare anomalie nel sistema di vincolo. Infatti i risultati delle analisi dei segnali registrati, sia durante la processione dell’8 dicembre 2009, che durante una serie di prove ad hoc realizzate all’interno della chiesa, hanno messo in luce che le vibrazioni di maggiore entità si raggiungono durante le fasi di abbassamento del fercolo dovuto alla non perfetta sincronizzazione dei movimenti dei portatori, ma anche un’anomalia del sistema di vincolo tra la statua ed il fercolo in legno sottostante
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/10840
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact