A seguito della distribuzione turnata delle reti di distribuzione, gli utenti cercano di compensare la saltuarietà del servizio installando serbatoi privati che accumulano la risorsa idrica per garantire l’approvvigionamento delle utenze quando il servizio non è disponibile. Generalmente, i modelli matematici adottati per la simulazione del funzionamento delle reti non sono in grado di analizzare la complessità di tali processi. Nel presente studio, è stato proposto un modello capace di fare ciò, sotto le ipotesi che la pressione dell’aria presente in rete sia pari a quella atmosferica e che la colonna d’acqua non possa frammentarsi.

Un modello numerico per il riempimento delle reti di distribuzione idrica in presenza di turnazione del servizio

DE MARCHIS, MAURO;FONTANAZZA, CHIARA MARIA;FRENI, GABRIELE;NOTARO, VINCENZA
2010

Abstract

A seguito della distribuzione turnata delle reti di distribuzione, gli utenti cercano di compensare la saltuarietà del servizio installando serbatoi privati che accumulano la risorsa idrica per garantire l’approvvigionamento delle utenze quando il servizio non è disponibile. Generalmente, i modelli matematici adottati per la simulazione del funzionamento delle reti non sono in grado di analizzare la complessità di tali processi. Nel presente studio, è stato proposto un modello capace di fare ciò, sotto le ipotesi che la pressione dell’aria presente in rete sia pari a quella atmosferica e che la colonna d’acqua non possa frammentarsi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/11267
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact