Il crescente interesse per i temi dello spazio aperto in ambito urbano - in tutte le sue forme e componenti - e del consumo di suolo (due aspetti con molti punti di contatto) si sta manifestando come contrappeso all’intensa urbanizzazione generata dalla continua costruzione di “volumi” e “suoli artificiali” che ha caratterizzato il secolo passato. Un’urbanizzazione che si è mostrata, il più delle volte, indifferente alle “qualità” della componente “a volume zero” delle nostre aree urbane ed extraurbane. Si configura una nuova sensibilità per quel suolo libero (aree de-funzionalizzate, vuoti urbani, ma anche spazi aperti e verdi, strade e viali, rotonde e rotatorie, ecc.) che impegna superfici e esprime il ruolo di collante fra i volumi edificati, assieme ad un vasto range di nuovi ruoli e funzioni emersi, con chiarezza, in questa prima parte del terzo millennio.

KIWiS 2015 - Kore International Winter School: Spaces for the Real Life: Urban Design per gli Spazi Urbani ad Aidone/Morgantina.

NASELLI, FABIO
2015

Abstract

Il crescente interesse per i temi dello spazio aperto in ambito urbano - in tutte le sue forme e componenti - e del consumo di suolo (due aspetti con molti punti di contatto) si sta manifestando come contrappeso all’intensa urbanizzazione generata dalla continua costruzione di “volumi” e “suoli artificiali” che ha caratterizzato il secolo passato. Un’urbanizzazione che si è mostrata, il più delle volte, indifferente alle “qualità” della componente “a volume zero” delle nostre aree urbane ed extraurbane. Si configura una nuova sensibilità per quel suolo libero (aree de-funzionalizzate, vuoti urbani, ma anche spazi aperti e verdi, strade e viali, rotonde e rotatorie, ecc.) che impegna superfici e esprime il ruolo di collante fra i volumi edificati, assieme ad un vasto range di nuovi ruoli e funzioni emersi, con chiarezza, in questa prima parte del terzo millennio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/113204
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact