SOMMARIO: 1. La Brexit. – 2. I nuovi Regolamenti CEPOL ed Europol. La proposta di Direttiva ECRIS. – 3. La proposta di modifica dell’art. 8, par. 2, del Codice Frontiere Schengen. Lo European Travel Document e la lista europea dei «Paesi di origine sicuri». – 4. La nuova Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera europea. – 5. L’Accordo tra Unione e Turchia di marzo 2016, gli insufficienti risultati del meccanismo di ricollocazione dei richiedenti protezione internazionale e le promesse non mantenute di riformare incisivamente il Regolamento Dublino III. – 6. Il pacchetto “frontiere intelligenti” e l’attivazione della procedura ex art. 29 del Codice Frontiere Schengen.

Sviluppi e proposte di riforma dello Spazio di Libertà, Sicurezza e Giustizia nel 2016

BARGIACCHI, PAOLO
2016

Abstract

SOMMARIO: 1. La Brexit. – 2. I nuovi Regolamenti CEPOL ed Europol. La proposta di Direttiva ECRIS. – 3. La proposta di modifica dell’art. 8, par. 2, del Codice Frontiere Schengen. Lo European Travel Document e la lista europea dei «Paesi di origine sicuri». – 4. La nuova Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera europea. – 5. L’Accordo tra Unione e Turchia di marzo 2016, gli insufficienti risultati del meccanismo di ricollocazione dei richiedenti protezione internazionale e le promesse non mantenute di riformare incisivamente il Regolamento Dublino III. – 6. Il pacchetto “frontiere intelligenti” e l’attivazione della procedura ex art. 29 del Codice Frontiere Schengen.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/118178
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact