Ridefinire la cittadinanza come codice plurale, aperto e problematico è scommessa che intende riproporre una riflessione per restituire all'educativo la funzione critica di emancipazione e di sapere interpretativo non neutrale e militante. La pedagogia si pone come sapere problematico capace di promuovere la coscientizzazione.

Educazione, cittadinanza e nuova paideia

SALMERI, Stefano
2015

Abstract

Ridefinire la cittadinanza come codice plurale, aperto e problematico è scommessa che intende riproporre una riflessione per restituire all'educativo la funzione critica di emancipazione e di sapere interpretativo non neutrale e militante. La pedagogia si pone come sapere problematico capace di promuovere la coscientizzazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/118959
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact