The essay focusing on the study of Borgo Pietro Lupo in Mineo, Sicily, in all respects a small historical centre, intends to propose a pilot project for both its revitalization and the functional and structural adaptation, based on a rigid documentation protocol and analysis, also carried out by innovative technologies. Through this case, the paper aims to highlight the role of the survey - the first essenƟ al step of the conservation process - in view of the prevention or reduction of seismic risk in areas exposed to the repetition of calamitous events. It seeks to show how imperative is that the cognitive moment be carried out by operators who, in addition to properly execute the measurement activities have the technical and cultural baggage needed to ‘read’ and understand the architecture

Il saggio, incentrato sullo studio di Borgo Pietro Lupo a Mineo in Sicilia, a tuƫti gli effetti un piccolo centro storico, intende proporre un progetto pilota per la sua rivitalizzazione e il suo adeguamento funzionale e strutturale, basato su un rigido protocollo di documentazione e analisi, realizzato anche grazie all’utilizzo di nuovi strumenti di indagine. Attraverso tale caso, il lavoro si propone di mettere in evidenza il ruolo del rilievo - primo essenziale episodio della tutela - in vista della prevenzione o riduzione del rischio sismico in zone esposte al ripetersi di eventi calamitosi. Esso vuole mostrare come appaia imprescindibile che il momento conoscitivo vo sia condotto da operatori che, oltre alla corretta dell’attività mensoria, abbiano il bagaglio tecnico/culturale necessario per leggere l’architettura.

Il rilievo per la conservazione e la valorizzazione dei borghi rurali della Sicilia centrale: il caso studio di Borgo Pietro Lupo a MineoThe survey for conservation and the valorisation of rural villages of Central Sicily: the case study of Borgo Lupo in Mineo

VERSACI, ANTONELLA
2017

Abstract

Il saggio, incentrato sullo studio di Borgo Pietro Lupo a Mineo in Sicilia, a tuƫti gli effetti un piccolo centro storico, intende proporre un progetto pilota per la sua rivitalizzazione e il suo adeguamento funzionale e strutturale, basato su un rigido protocollo di documentazione e analisi, realizzato anche grazie all’utilizzo di nuovi strumenti di indagine. Attraverso tale caso, il lavoro si propone di mettere in evidenza il ruolo del rilievo - primo essenziale episodio della tutela - in vista della prevenzione o riduzione del rischio sismico in zone esposte al ripetersi di eventi calamitosi. Esso vuole mostrare come appaia imprescindibile che il momento conoscitivo vo sia condotto da operatori che, oltre alla corretta dell’attività mensoria, abbiano il bagaglio tecnico/culturale necessario per leggere l’architettura.
The essay focusing on the study of Borgo Pietro Lupo in Mineo, Sicily, in all respects a small historical centre, intends to propose a pilot project for both its revitalization and the functional and structural adaptation, based on a rigid documentation protocol and analysis, also carried out by innovative technologies. Through this case, the paper aims to highlight the role of the survey - the first essenƟ al step of the conservation process - in view of the prevention or reduction of seismic risk in areas exposed to the repetition of calamitous events. It seeks to show how imperative is that the cognitive moment be carried out by operators who, in addition to properly execute the measurement activities have the technical and cultural baggage needed to ‘read’ and understand the architecture
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/125660
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact