Il saggio prende in considerazione la produzione in versi di Nino De Vita, dall'esordio sino alle opere più recenti, legata al paesaggio della contrada in cui il poeta e nato e da cui non si è mai mosso. E caratterizzata da una pronuncia che recupera un dialetto terragno.

Viaggio a Cutusìo. L'universo poetico di Nino De Vita

Ferlita Salvatore
In corso di stampa

Abstract

Il saggio prende in considerazione la produzione in versi di Nino De Vita, dall'esordio sino alle opere più recenti, legata al paesaggio della contrada in cui il poeta e nato e da cui non si è mai mosso. E caratterizzata da una pronuncia che recupera un dialetto terragno.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/128592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact