There is an antinomy between the recently amended tax regime of gambling houses winnings located in Italy and in other EU States (these winnings do not contribute to income generation) and the tax regime of lawful gambling machines winnings. In particular, these latter are indeed: i) exempted for a peculiar subjective and objective substitution mechanism if realized in Italy; ii) required to progressive taxation if realized in a Member State by an Italian resident. Such antinomy does not seem justified, given the substantial identical nature of gambling revenues. There is a clear need and urgency for a complete reorganization of public games in order to eliminate both divergencies and incompatibilities existing between national law and EU law.

Le vincite conseguite attraverso gli apparecchi elettronici di gioco lecito, se realizzate in Italia, sono esenti dall’imposizione diretta per un particolare meccanismo di sostituzione soggettiva ed oggettiva; se realizzate in uno Stato membro dell’Unione Europea da un soggetto residente in Italia sono soggette ad imposizione progressiva. Non concorrono a formare il reddito le vincite conseguite presso le case da gioco situate in Italia e nei Paesimembridell’Unione Europea. Tali antinomienon appaiono giustificate, considerata la sostanziale identica natura dei proventi derivanti dal gioco d’azzardo. Si segnalano, altresì, incompatibilità tra la normativa nazionale e l’ordinamento comunitario. Si rivela necessario ed urgente un riordino complessivo della disciplina fiscale dei giochi pubblici.

Il trattamento fiscale delle vincite conseguite attraverso gli apparecchi elettronici di gioco lecito (slot machine e videolottery)

Cimino Filippo
2017

Abstract

Le vincite conseguite attraverso gli apparecchi elettronici di gioco lecito, se realizzate in Italia, sono esenti dall’imposizione diretta per un particolare meccanismo di sostituzione soggettiva ed oggettiva; se realizzate in uno Stato membro dell’Unione Europea da un soggetto residente in Italia sono soggette ad imposizione progressiva. Non concorrono a formare il reddito le vincite conseguite presso le case da gioco situate in Italia e nei Paesimembridell’Unione Europea. Tali antinomienon appaiono giustificate, considerata la sostanziale identica natura dei proventi derivanti dal gioco d’azzardo. Si segnalano, altresì, incompatibilità tra la normativa nazionale e l’ordinamento comunitario. Si rivela necessario ed urgente un riordino complessivo della disciplina fiscale dei giochi pubblici.
There is an antinomy between the recently amended tax regime of gambling houses winnings located in Italy and in other EU States (these winnings do not contribute to income generation) and the tax regime of lawful gambling machines winnings. In particular, these latter are indeed: i) exempted for a peculiar subjective and objective substitution mechanism if realized in Italy; ii) required to progressive taxation if realized in a Member State by an Italian resident. Such antinomy does not seem justified, given the substantial identical nature of gambling revenues. There is a clear need and urgency for a complete reorganization of public games in order to eliminate both divergencies and incompatibilities existing between national law and EU law.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/131159
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact