La nota commenta la sentenza con cui la Corte costituzionale ha dichiarato la illegittimità costituzionale della legge regionale siciliana 17/2017 in materia di ordinamento degli Enti locali. E' l'occasione sia per riepilogare il lungo e tortuoso percorso di riforma normativa della materia in oggetto - intrapreso dal Legislatore siciliano nel 2012 - che, attraverso due Legislature regionali è infine naufragato contro i rilievi fatti dalla Consulta, rispetto alla efficacia della l. 56/2014 (c.d. "legge Delrio"); sia per analizzare - in termini più generali - lo "stato di salute" della specialità regionale e, sopratutto, la sua attuale compatibilità con un sistema giuridico integrato a livello sovranazionale - ed in specie europeo - nell'ambito del quale appare assai difficile declinare i tradizionali istituti del regionalismo repubblicano italiano.

Il proverbiale “rigore a porta vuota”: la Consulta si pronuncia sulla l. r. Sicilia n. 17/2017 in materia di ordinamento degli Enti di area vasta (breve nota a Corte cost., sent. 168/2018)

R. Di Maria
2018

Abstract

La nota commenta la sentenza con cui la Corte costituzionale ha dichiarato la illegittimità costituzionale della legge regionale siciliana 17/2017 in materia di ordinamento degli Enti locali. E' l'occasione sia per riepilogare il lungo e tortuoso percorso di riforma normativa della materia in oggetto - intrapreso dal Legislatore siciliano nel 2012 - che, attraverso due Legislature regionali è infine naufragato contro i rilievi fatti dalla Consulta, rispetto alla efficacia della l. 56/2014 (c.d. "legge Delrio"); sia per analizzare - in termini più generali - lo "stato di salute" della specialità regionale e, sopratutto, la sua attuale compatibilità con un sistema giuridico integrato a livello sovranazionale - ed in specie europeo - nell'ambito del quale appare assai difficile declinare i tradizionali istituti del regionalismo repubblicano italiano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/132559
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact