Banale, qualunque, ordinario. Indagini per la definizione dell'architettura del quotidiano.