L'A. stabilisce un parallelismo fra il viaggio odeporico di Dante pellegrino e quello di affinamento linguistico della lingua di Dante, il suo 'parlar materno'

Il volgare illustre quale trames dantesco nel ritorno a Dio

Rodney John Lokaj
1998

Abstract

L'A. stabilisce un parallelismo fra il viaggio odeporico di Dante pellegrino e quello di affinamento linguistico della lingua di Dante, il suo 'parlar materno'
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11387/134981
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact