La ricreazione della mente. Una lettura del «Sorriso dell'ignoto marinaio»