Il passaggio dell'ecologia da scienza a movimento globale e locale attraverso l'assunzione di nuovi paradigmi. Lo sviluppo sostenibile riletto attraverso i nuovi rapporti sociali e politici generati da una società che si confronta con le questioni ambientali, dai cambiamenti climatici agli stili di vita. Un nuovo modello di società che si confronta con la complessità ambientale e con il limite dello sviluppo, dell'uso del capitale naturale e l'aumento della popolazione mondiale. .

La Società dell’Ambiente

ANGELINI, Aurelio
2004

Abstract

Il passaggio dell'ecologia da scienza a movimento globale e locale attraverso l'assunzione di nuovi paradigmi. Lo sviluppo sostenibile riletto attraverso i nuovi rapporti sociali e politici generati da una società che si confronta con le questioni ambientali, dai cambiamenti climatici agli stili di vita. Un nuovo modello di società che si confronta con la complessità ambientale e con il limite dello sviluppo, dell'uso del capitale naturale e l'aumento della popolazione mondiale. .
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11387/139224
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact