Sul danno tanatologico: riflessioni e prospettive.