Il DIRITTO DI ASSEMBLEA E LA TITOLARITÀ COLLEGIALE DELLA CONVOCAZIONE: UNA QUESTIONE SEMPRE APERTA